Percorsi triennali e quinquennali

Lauree

È possibile scegliere quattro percorsi di tre anni: Ingegneria Biomedica, Ingegneria Elettronica, Ingegneria Informatica e Ingegneria dell’Informazione. I primi tre percorsi forniscono una preparazione solida nella disciplina di riferimento e sono concepiti sia per un ingresso immediato nel mondo del lavoro, sia per garantire competenze specifiche in continuità con la corrispondente laurea magistrale. Il corso di laurea in Ingegneria dell’Informazione punta all'insegnamento dei metodi e degli strumenti comuni a tutte le discipline dell'ingegneria dell'informazione, prima di tutto attraverso uno studio approfondito delle basi matematiche e fisiche dell'ingegneria. Poi, già dal secondo anno, gli argomenti fondamentali di ciascuna delle aree culturali dell’Ingegneria dell’Informazione vengono trattati con completezza, al fine di costruire una solida base su cui poggiare i successivi approfondimenti e le varie applicazioni presentate nelle lauree magistrali.

L’iscrizione a un corso di Laurea può avvenire solo a valle del superamento di un Test di Ingresso (TOLC-I), obbligatorio e vincolante. Esistono più date in cui è possibile effettuare il Test, tra marzo e settembre; è possibile ripetere il test più volte, ma vale l’ultimo voto. Non è obbligatorio svolgerlo presso l’Università di Padova, va bene qualunque sede universitaria accreditata, purché si svolga anche la prova di inglese. Ulteriori informazioni (date, sedi, orari, ecc) sono disponibili alla pagina del test TOLC-I.

Dall’a.a. 2018-2019 è introdotto il numero programmato. La tabella seguente elenca il numero di accessi programmati per ogni corso di Laurea.

Corso di LaureaNumero accessi programmati
Ingegneria Biomedica400
Ingegneria dell'Informazione340
Ingegneria Elettronica120
Ingegneria Informatica340
TOTALE1200

 

Tutte le lauree triennali permettono di accedere alle lauree magistrali dell'area dell'informazione, previo aggiustamento dei piani di studio in accordo con i requisiti di ammissione.

Per approfondire le lauree triennali dell’Ingegneria dell’Informazione:

 

 

Lauree Magistrali

I corsi biennali di Laurea Magistrale focalizzano la preparazione nei vari settori completando la formazione acquisita con la Laurea con contenuti specialistici, ma non di nicchia, sempre aperti all’innovazione e all’interdisciplinarità.

Le lauree magistrali nel settore dell’Ingegneria dell’Informazione permettono allo studente di acquisire le seguenti capacità professionali:

  • affrontare problemi progettuali innovativi, applicando soluzioni ingegneristiche a problemi “nuovi”;
  • sviluppare ed applicare autonomamente le proprie conoscenze adattandole al problema;
  • valutare e utilizzare le tecnologie emergenti, motori dell’innovazione di oggi e di domani;
  • organizzare e gestire team multidisciplinari di lavoro, ottimizzandone abilità e potenzialità;
  • interagire con specialisti di settori diversi e inserirsi con facilità in settori affini.

Per approfondire le lauree magistrali dell’Ingegneria dell’Informazione:

 



Approfondimenti