DOCENTE

DE CEGLIA DOMENICO

Professore associato confermato

ING-INF/02 - CAMPI ELETTROMAGNETICI

Indirizzo: VIA G. GRADENIGO, 6/B - PADOVA

Telefono: 0498277582

Fax:

E-mail: domenico.deceglia@unipd.it

Biophotonics - biofotonica
Codice: INP7080688 / Ordinamento: 2017 / Anno Accademico: 2018

Biophotonics - biofotonica
Codice: INP7080688 / Ordinamento: 2017 / Anno Accademico: 2018

Biophotonics - biofotonica
Codice: INP7080688 / Ordinamento: 2017 / Anno Accademico: 2018

Biophotonics - biofotonica
Codice: INP7080688 / Ordinamento: 2017 / Anno Accademico: 2018

Nanophotonics
Codice: INP8084217 / Ordinamento: 2017 / Anno Accademico: 2018

Nanophotonics
Codice: INP8084217 / Ordinamento: 2017 / Anno Accademico: 2018

Nanophotonics and sensing
Codice: INP7080745 / Ordinamento: 2017 / Anno Accademico: 2018

Nanophotonics and sensing
Codice: INP7080745 / Ordinamento: 2017 / Anno Accademico: 2018

Propagazione guidata e dispositivi
Codice: INM0017559 / Ordinamento: 2011 / Anno Accademico: 2018

Biophotonics - biofotonica
Codice: INP7080688 / Ordinamento: 2017 / Anno Accademico: 2017

Biophotonics - biofotonica
Codice: INP7080688 / Ordinamento: 2017 / Anno Accademico: 2017

Biophotonics - biofotonica
Codice: INP7080688 / Ordinamento: 2017 / Anno Accademico: 2017

Domenico de Ceglia si e' laureato nel 2003 al Politecnico di Bari e ha ricevuto il titolo di Dottore di Ricerca nel 2007 presso la stessa Universita'. Come studente di dottorato, ha trascorso un periodo di studi presso il laboratorio della US Army Aviation and Missile Research, Development, and Engineering Center (AMRDEC) presso Redstone Arsenal, AL (USA). Domenico de Ceglia ha lavorato nel settore privato come consulente presso Altran Italia S.p.A. Dal 2009 al 2012 e' stato Research Scientist presso Aegis Technologies Inc. ad Huntsville (AL) – USA, occupandosi di studi avanati su dispositivi fotovoltaici, dispositivi plasmonici, sensoristica, effetti ottici non lineari nonlinear in strutture fotoniche metalliche (plasmoniche) e dielettriche.

Nel 2012 ha ricevuto la National Research Council Fellowship dalla US National Academies. Dal 2012 al 2017, ha ricoperto il ruolo di Senior Research Associate presso il Charles M. Bowden
Laboratory della US Army AMRDEC, Redstone Arsenal (AL) – USA. In questo periodo, ha condotto ricerche su interazioni luce-materia sulla nanoscala, piattaforme plasmoniche per sensori chimici e biologici, dispositivi fotonici accordabili e non lineari, quantum tunnelling in strutture plsamoniche sub-nanometriche, dispositivi ottici non lineari, dispositivi fotonici con grafene e altri materiali bidimensionali (2D).
Dal dicembre 2017 Domenico ricopre il ruolo di professore associato in "Campi elettromagnetici" presso il Dipartimento di ingegneria dell'informazione dell'Universita' di Padova. Insegna is corsi di “Biophotonics”, "Nanophotonics" e “Propagazione guidata e dispositivi”.

Gli interessi di ricerca di Domenico de Ceglia sono nell'area dell'ottica, della fotonica, e nello specifico: dispositivi fotonici per sensoristica e imaging, telecomunicazioni, and energy harvesting, metamateriali and metasuperfici per beam forming e beam steering di signali RF e ottici, fotonica dei materiali 2D, ottica non lineare per la biofotonica, nanoplasmonica ed effetti quantistici, materiali a permettivita' quasi nulla.
Domenico e' autore/co-autore di 150 articoli sientifici su riviste e atti di conferenza con revisione tra pari. E' inoltre co-autore di 3 capitoli di libri su metamateriali, plasmonica and teorie dei mezzi effettivi, ed e' inventore di un brevetto United States intitolato 'Photonic band gap solar cell'.