Qualità della ricerca

Le procedure interne attraverso le quali il Dipartimento persegue, mette in atto e monitora la qualità della ricerca sono affidate essenzialmente al Direttore e alla Commissione Scientifica dipartimentale, salvo in casi dove il Consiglio di Dipartimento designa, su proposta del Direttore, delle Commissioni incaricate di sviluppare proposte su specifiche tematiche da discutere e approvare nel Consiglio di Dipartimento stesso, per esempio la stesura del Piano Triennale di Sviluppo della Ricerca o la valutazione dei progetti interni di ricerca e per il reclutamento di assegnisti.

Le azioni svolte dal Dipartimento suddivise nelle quattro fasi di

  • Pianificazione
  • Attuazione
  • Monitoraggio
  • Riesame

I contenuti delle quattro fasi sono disponibili in altrettante sezioni dell'area riservata.

pagina in allestimento