Archivio proposte di lavoro

Enti

Available PhD position

Dal 07.11.2018 al 31.12.2018

Descrizione Azienda:
Center for BioMedical Imaging (CIBM) and the Department of Radiology at the Lausanne University Hospital (CHUV) and the University of Lausanne (UNIL) in Switzerland


Descrizione Posizione Offerta:
Developing quantitative MRI of the neck for the assessment of stroke risk

BACKGROUND: Atherosclerosis results in the formation of plaque in the carotid arteries, which can lead
to lethal stroke when it ruptures. While surgery and therapy can be used to prevent such rupture,
current medical imaging is not specific enough to predict which plaques will rupture. MRI can be used to
quantify several rupture risk factors, but not the inflammation severity of the plaque, which is thought to
be the most critical risk factor. The goal of this project is therefore to develop a new combined fluorine-
19 (19F) MRI and parameter (T1 and T2) mapping technique for the quantification of plaque rupture risk
factors: 19F MRI will be used for inflammation mapping, while the parameter mapping will be used for
tissue characterization. The project is funded by the Swiss National Science Foundation (SNSF).

PROJECT DESCRIPTION: You will have two parallel multidisciplinary projects that focus on MRI of the
neck. In the first you will develop and validate a new 3D motion-resolved parameter mapping technique,
while in the second project you will optimize the performance of 19F MRI in the clinical setting. These
projects will involve programming MRI pulse sequences in Matlab and C++, mathematical optimization
and image reconstruction, as well as scanning phantoms and healthy volunteers. Once both techniques
have been optimized, they will be validated in a clinical trial with patients that will undergo plaque
removal surgery (endarterectomy) to avoid stroke.

TIME: The position is available immediately; a PhD program will normally take 4 years to complete.


LOCATION: This PhD project will take place in the Center for BioMedical Imaging (CIBM) and the
Department of Radiology at the Lausanne University Hospital (CHUV) and the University of Lausanne
(UNIL) in Switzerland. You will be part of a group of ~15 engineers and physicists that is embedded in the
hospital. The group has access to 4 state-of-the-art clinical MRI scanners, and has active collaborations
with the Departments of Neurology and Cardiology as well as the research department of Siemens.

YOUR PROFILE: We are looking for highly motivated candidates with a Master’s degree in engineering,
physics, life science or a similar degree, preferably at ease with programming and applied mathematics.

SUPERVISION AND CONTACT: For further information or to apply (including a CV and two references),
please contact Dr. Ruud van Heeswijk, PhD (ruud.van-heeswijk@chuv.ch), or visit www.unil.ch/cvmr.


Contatto per Candidature: Dr. Ruud van Heeswijk, PhD (ruud.van-heeswijk@chuv.ch)

leggi

Aziende

Stage di 6 mesi pro assunzione

Dal 24.10.2018 al 15.01.2019

Descrizione Azienda:
Mida Solutions (www.midasolutions.com) è un’azienda giovane e dinamica
basata a Padova che realizza e distribuisce in tutto il mondo prodotti
software per telecomunicazioni sia in ambiente enterprise (unified
communications and collaboration, financial trading), sia nel contesto delle
telecomunicazioni professionali (critical communications, command and
control) quali sale operative, ferrovie e aeroporti.

Fondata nel 2004 da ingegneri elettronici ed informatici con multi decennale
esperienza nel settore, Mida Solutions opera sia nel tradizionale mercato
nazionale, sia, soprattutto, in quello internazionale, attualmente in rapida
espansione. La quasi interezza del team aziendale è costituita da brillanti
ingegneri dell’area dell’informazione con età media attorno ai trenta
anni.
La strategia di accesso al mercato è basata su rapporti di partnership con
vendor e system integrator leader mondiali nel settore ICT (Cisco, Huawei,
Ribbon, Leonardo, Thales, …).

I contesti tecnologici nei quali opera l’azienda spaziano da quelli più
tradizionali e legacy (TDM, GSM, VoIP) a quelli più innovativi (LTE, 5G,
MCPTT, …) con un portafoglio di prodotti applicativi piuttosto ampio.

I prodotti sono pensati e realizzati per l’utilizzo sia negli impianti
degli utenti finali (on prem) sia in Cloud.
Date le sue dimensioni ed il contesto operativo nel quale opera, l’azienda
deve persegue una strategia di continuo posizionamento leading edge nei
confronti delle tecnologie e delle applicazioni, in modo da mantenere un
valore aggiunto differenziante rispetto alle grandi entità del settore che
operano invece su tematiche più mature.

Descrizione Posizione Offerta:
L’ambiente tecnologico

I prodotti sono realizzati e distribuiti come virtual appliance, macchine
virtuali pre installate accessibili all’utente finale solamente attraverso
interfacce di uso, esercizio e manutenzione web based. Gli hypervisor di
riferimento sono Vmware, KVM e, nel prossimo futuro a breve termine, Hyper V.
Le applicazioni sono tradizionalmente sviluppate in ambiente Linux con
application server Oracle GlassFish, diverse tipologie di RDBMS e utilizzando
linguaggi Java, C, C++, HTML5, PHP e JSP. Assecondando il rinnovato successo
di Microsoft con le sue nuove soluzioni di collaborazione (Skype for Business
e Teams) è stata da qualche tempo avviata una linea di sviluppo su sistema
operativo Windows con ambiente di sviluppo .net.

Le opportunità offerte

L’azienda offre l’opportunità di ospitare progetti di tesi magistrale e
di stage di durata tipicamente dai tre ai sei mesi. I progetti potranno
essere svolti sia da singoli laureandi sia da un team di più persone (non
necessariamente sincronizzate come inizio e fine delle attività). Qualora lo
scenario aziendale ne presentasse l’opportunità e vi fosse il reciproco
interesse a voler proseguire con la collaborazione, è possibile e spesso non
improbabile l’evoluzione del rapporto con collocamento a tempo
indeterminato. In questo caso, dato il contesto internazionale nel quale
opera l’azienda, una buona conoscenza della lingua inglese scritta e
parlata rappresentano un elemento differenziante.
I laureandi saranno coinvolti in tutte le fasi di un progetto di sviluppo,
dall’ideazione concettuale, attraverso la progettazione e la realizzazione,
fino al test di validazione finale.
Le attività saranno svolte, al netto dei necessari allineamenti e sessioni
di indirizzo da parte del relatore, presso la sede aziendale in Padova, via
San Crispino, 46.
I progetti potranno avere per oggetto sia applicazioni nel contesto
precedentemente descritto e che attualmente costituisce interesse
dell’azienda, sia nuove tematiche in ambiti contigui verso i quali
l’azienda ha interesse a differenziarsi.
A titolo esemplificativo segue un elenco di possibili tematiche.
•    Trattamento di flussi multimediali tramite codec anche a larga banda e
tecniche di encryption sia a scopo di mediazione sia per la loro
registrazione e conservazione.
•    Diagnosi non intrusiva, tramite agenti intelligenti, di configurazioni e
comportamenti anomali di dispositivi cooperanti in esercizio operativo in
reti complesse. Interessante considerare in questo caso l’applicabilità di
tecniche di intelligenza artificiale e di big data.
•    Mediazione, consolidamento e sincronizzazione di diverse basi di dati
(SOAP, ODBC, LDAP, Active Directory, …) geograficamente distribuite. Alta
disponibilità e resilienza sono essenziali nel contesto applicativo
aziendale.
•    Automazione del test dei prodotti software. Data la tipologia real time e
la complessità dei prodotti dell’azienda, l’attività di test è molto
onerosa e time consuming, con risultati non sempre soddisfacenti. Una sorta
di automated test bed consentirebbe un notevole incremento di produttività e
qualità e costituirebbe un buon progetto di innovazione di processo
produttivo. In questo caso sarebbe interessante l’applicazione di tecniche
di machine learning o, più in generale, di intelligenza artificiale.
Per quanto detto in precedenza sul posizionamento strategico dell’azienda,
l’elenco non è esaustivo; resta aperta ed auspicata la possibilità di
considerare proposte in contesti contigui da parte del relatore o del
laureando.

I prerequisiti e le competenze

Non sono richieste specifiche competenze di settore, né tantomeno specifiche
approfondite conoscenze nell’ambito delle telecomunicazioni.
Una buona preparazione informatica di base, con particolare riferimento ai
sistemi real time multi tasking, conoscenze di base di ICT, abbinate ad una
personale attitudine verso il software engineering rappresentano i requisiti
essenziali.
Una elementare dimestichezza con i linguaggi di sviluppo ed i sistemi
operativi menzionati costituisce, naturalmente, un bagaglio di conoscenze
preferenziale.

Contatto per Candidature: Ing. Mauro Franchin
(mauro.franchin@midasolutions.com)

leggi

Aziende

TEACH FIELD TECHNICAL ENGINEER

Dal 04.10.2018 al 15.12.2018

Descrizione Azienda:
Società Multinazionale Farmaceutica e Medical Device


Descrizione Posizione Offerta:
La risorsa avrà l'opportunità di sviluppare le skills tecniche e
professionali richieste alle figure di Field Technical Engineers della
Divisione EP.
Nel periodo di formazione avrà la possibilità di apprendere le nozioni
fondamentali di elettrofisiologia, sia dal punto di vista clinico che delle
soluzioni tecnologiche attualmente disponibili per gli operatori sanitari. La
risorsa arriverà a conoscere il dettaglio di funzionamento dei sistemi
Abbott di navigazione e mappaggio endocavitario distribuiti dall'azienda e il
loro utilizzo durante le procedure diagnostiche e/o di ablazione.

Il Teach Field Technical Engineer EP ha la possibilità di:

•    venire a contatto con una realtà aziendale estremamente dinamica;
•    apprendere e crescere in un ambiente fortemente motivante;
•    acquisire esperienza sullo stato dell’arte della tecnologia dei sistemi
di navigazione e mappaggio cardiaci;
•    conoscere il  mondo ospedaliero e la realtà clinica italiana.

Background:

•    Neolaureati percorso magistrale in Bio-Ingegneria
•    Conoscenza fluente della lingua inglese
•    Domiciliazione a : PADOVA
•    Disponibilità a viaggiare su tutto il territorio nazionale

CONTRATTO DI APPRENDISTATO
Contatto per Candidature: service@hortoninternational.it

leggi

Aziende

Ingegnere Biomedico

Dal 24.09.2018 al 30.11.2018

Descrizione Azienda: Azienda di Padova produttrice di dispositivi per la
neurostimolazione e la cardiostimolazione, attiva sia in Italia che
all’estero.


Descrizione Posizione Offerta:
Azienda di Padova produttrice di dispositivi per la neurostimolazione e la
cardiostimolazione, attiva sia in Italia che all’estero, ricerca per la
propria sede di Rubano un ingegnere biomedico per la posizione
tecnico-commerciale di specialista di prodotto.
Ottima conoscenza della lingua inglese e massima disponibilità a
spostamenti. Si richiede residenza nella provincia di Padova o eventualmente di Vicenza,
Venezia, Treviso o Rovigo.  Patente tipo B, automunito.
Inquadramento previsto: apprendistato (massimo 29 anni).


Contatto per Candidature: job@medicoweb.com

leggi

Aziende

Embedded software engineer

Dal 19.09.2018 al 30.11.2018

Descrizione Azienda:
DAVE Embedded Systems è una azienda italiana consolidata ed in costante
crescita. E' focalizzata nella progettazione, produzione e vendita di
soluzioni miniaturizzate basate su sistemi embedded.

Il supporto e l'assistenza forniti a molte azoende clienti - italiane e
straniere - verte principalmente sulla progettazione di piattaforme a
microprocessore, basate sui sistemi operativi Linux, Windows e Android.

DAVE Embedded Systems fornisce soluzioni basate su moduli CPU - altrimenti
detti System On Module (SoM) - basati sulle più moderne tecnologie (ad
esempio Multi-core ARM Cortex, PowerPC e x86 di produttori quali NXP, Xilinx
e Texas Instruments) per i tipici mercati high-end come il medicale e
l'automotive.

Grazie all'esperienza acquisita in aree differenti, DAVE Embedded Systems è
il miglior partner per soluzioni hardware, progettate sulla base delle
specifiche richieste del cliente e che consentono allo stesso una
significativa riduzione del time-to-market.

Un elevato grado disoddisfazione può essere ottenuto nel momento in cui DAVE
Embedded Systems è riesce a stabilire un forte legame con il cliente.

Nella filosofia di DAVE Embedded Systems, tutto ruota attorno al cliente.
DAVE Embedded Systems opera al fine di valorizzare l'importanza del cliente.
L'ecosistema di DAVE Embedded Systems è formato da un network di partner
qualificati al fine di soddisfare tutte le parti coinvolte nei propri
progetti. La relazione tra DAVE Embedded Systems e il proprio cliente è
basata su una comunicazione aperta, una effettiva trasparenza e un limpido
scambio di informazioni lungo tutta la durata del processo di progettazione.
E' tramite questi importanti aspetti che DAVE Embedded Systems riesce a
fornire al meglio il suo modello unico di supporto basato sulla propria
competenza costruita nel tempo attraverso l'esperienza.

www.dave.eu


Descrizione Posizione Offerta:
Per ampliare il proprio reparto di R&D, DAVE Embedded Systems ricerca uno
sviluppatore software da impiegare principalmente – ma non esclusivamente
– nello sviluppo del software di controllo delle proprie macchine di test
automatico (ATE) utilizzate nelle linee di produzione. Queste macchine sono
esse stesse basate su piattaforme Linux embedded di nostra produzione.

La figura ricercata dovrebbe avere un profilo di questo tipo:
• buona conoscenza di Python
• familiarità con i sistemi embedded basati microprocessore e
microcontrollore
• familiarità con i sistemi Linux
• familiarità con le problematiche di test legate ad una linea di
produzione elettronica (tecniche di programmazione in-circuit e similari,
tecniche per il test automatico, ottimizzazione dell'interazione tra ATE e
operatore, raccolta statistiche per il controllo qualità ecc.).

Sono altresì gradite ma non indispensabili:
• familiarità con il kernel Linux e il boot loader U-Boot
• linguaggio C
• familiarità con i sistemi embedded Android
• conoscenza di elementi di progettazione elettronica analogica e digitale
• elementi di progettazione meccanica di base
• esperienze di integrazione di cobot in macchine ATE.

www.dave.eu


Contatto per Candidature: job@dave.eu

leggi

Aziende

Ingegnere dei sistemi embedded

Dal 19.09.2018 al 30.11.2018

Descrizione Azienda:
DAVE Embedded Systems è una azienda italiana consolidata ed in costante
crescita. E' focalizzata nella progettazione, produzione e vendita di
soluzioni miniaturizzate basate su sistemi embedded.

Il supporto e l'assistenza forniti a molte azoende clienti - italiane e
straniere - verte principalmente sulla progettazione di piattaforme a
microprocessore, basate sui sistemi operativi Linux, Windows e Android.

DAVE Embedded Systems fornisce soluzioni basate su moduli CPU - altrimenti
detti System On Module (SoM) - basati sulle più moderne tecnologie (ad
esempio Multi-core ARM Cortex, PowerPC e x86 di produttori quali NXP, Xilinx
e Texas Instruments) per i tipici mercati high-end come il medicale e
l'automotive.

Grazie all'esperienza acquisita in aree differenti, DAVE Embedded Systems è
il miglior partner per soluzioni hardware, progettate sulla base delle
specifiche richieste del cliente e che consentono allo stesso una
significativa riduzione del time-to-market.

Un elevato grado disoddisfazione può essere ottenuto nel momento in cui DAVE
Embedded Systems è riesce a stabilire un forte legame con il cliente.

Nella filosofia di DAVE Embedded Systems, tutto ruota attorno al cliente.
DAVE Embedded Systems opera al fine di valorizzare l'importanza del cliente.
L'ecosistema di DAVE Embedded Systems è formato da un network di partner
qualificati al fine di soddisfare tutte le parti coinvolte nei propri
progetti. La relazione tra DAVE Embedded Systems e il proprio cliente è
basata su una comunicazione aperta, una effettiva trasparenza e un limpido
scambio di informazioni lungo tutta la durata del processo di progettazione.
E' tramite questi importanti aspetti che DAVE Embedded Systems riesce a
fornire al meglio il suo modello unico di supporto basato sulla propria
competenza costruita nel tempo attraverso l'esperienza.

www.dave.eu


Descrizione Posizione Offerta:
Per ampliare il proprio reparto di R&D, DAVE Embedded Systems ricerca un
Embedded Systems Engineer da impiegare nel
flusso di progettazione e qualificazione dei propri prodotti, con particolare
attenzione agli aspetti di natura hardware.

La figura ricercata dovrebbe avere un profilo di questo tipo:
• comprovata esperienza in fatto di progettazione elettronica digitale e
analogica (sia a livello di schematico che di PCB), bring-up, validazione
funzionale, validazione elettrica, stress test, certificazione
elettromagnetica
• conoscenza delle problematiche di Signal Integrity e Power Integrity
• conoscenza delle tecnologie costruttive dei circuiti stampati
• conoscenza delle problematiche di Design for Manufacturability e Design
for Testability
• elementi basilari di sviluppo software su piattaforme embedded
• scrittura di documentazione tecnica in lingua inglese.

Sono altresì gradite ma non indispensabili:
• conoscenza delle funzioni avanzate di routing di uno o più CAD di
progettazione elettronica (Allegro, Xpedition, ecc.)
• conoscenza di tool di simulazione di Signal/Power Integrity
• sviluppo su FPGA mediante linguaggi HDL o di alto livello
• familiarità con il kernel Linux e il boot loader U-Boot
• linguaggio C
• familiarità con i sistemi embedded Android.

www.dave.eu


Contatto per Candidature: job@dave.eu

leggi

Aziende

Ingegnere Elettronico - Progettazione alimentatori

Dal 13.09.2018 al 15.11.2018

Descrizione dell'azienda:
Power Control Systems srl, Sede: San Vendemiano (TV) - via Dell’industria 2, Sito internet: www.powercontrolsystems.com

Attività: SVILUPPO E PRODUZIONE DI ALIMENTATORI SU SPECIFICHE DI CLIENTI INTERNAZIONALI NEI  SETTORI:  RAILWAY, MILITARY, ELETTROMEDICALE, TELECOMUNICAZIONI, INDUSTRIALE. POTENZA DI USCITA: 0-10KW. KNOW-HOW AZIENDALE. LABORATORI INTERNI PER TEST EMC- PROVE DI SICUREZZA- STRESS MECCANICI

REFERENZE:  ALSTOM SIEMENS, BOMBARDIER,  THALES, ECM CATERPILLAR, FORZE ARMATE  ITALIA GERMANIA INGHILTERRA

Descrizione della posizione offerta:
Candidati con Laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica power electronics  (o Ingegneria Elettrica se conoscenze in conversione di potenza)

ATTIVITÀ LAVORATIVA PREVISTA: attività di progetto alimentatori in collaborazione con ingegneri senior dell’ufficio tecnico

TIPO CONTRATTO: a tempo indeterminato dopo periodo di prova

Contatti per candidature: inviare CV a mauro.piai@powercontrolsystems.com

leggi

Aziende

INGEGNERE IN AUTOMAZIONE

Dal 07.09.2018 al 15.11.2018

Descrizione Azienda:
L'attività prevalente dell'azienda consiste nell’imbottigliamento di acqua
minerale e bevande analcoliche e successiva commercializzazione. A questa si
affianca l’attività di servizi tecnologici per l’innovazione e
manutenzione di stabilimenti di imbottigliamento.
Acqua Minerale San Benedetto nasce nel 1956 come azienda di imbottigliamento
acqua minerale, a Scorzè (Venezia). Attualmente è il primo Gruppo in Italia
in ambito Beverage (Fonte: Global Data) ed una delle aziende dove si lavora
meglio in Italia (Fonte: Statista).
Il gruppo annovera in Italia 7 siti produttivi (2 in Veneto) e relative 6
società. Nel mondo A.M. San Benedetto vanta molteplici rapporti in qualità
di socio, partner o altro (contratti di fornitura, manutenzione, joint
venture) su una quindicina di stabilimenti.
Gli esordi vedono San Benedetto impegnata nell'imbottigliamento di acqua
minerale in contenitori di vetro. Nel 1972 inizia uno sviluppo sia sotto
l'aspetto tecnologico che commerciale. Nel 1980 San Benedetto si posiziona
stabilmente nel mercato come azienda innovativa e all'avanguardia
nell'interpretazione delle logiche commerciali. Successivamente alla politica
del "vuoto a perdere" lancia, prima azienda italiana nel settore, i
contenitori in PET. Le caratteristiche di riciclabilità e compatibilità
alimentare di questo materiale, hanno decretato negli anni il successo di
questa scelta, ora ampiamente perpetrata. L'azienda inizia anche ad
autoprodursi la quasi totalità dei contenitori di prodotto. Gli anni '80
vedono anche l'attuazione di accordi commerciali, con grosse società quali
Schweppes e Pepsi Co. Contemporaneamente inizia l'espansione dell'azienda
verso i mercati esteri. Nel 1993 l'azienda si contraddistingue realizzando un
impianto di imbottigliamento in asettico di bibite piatte senza aggiunta di
conservanti. Questo le consente di affermarsi in mercati innovativi, in linea
con i trend emergenti di consumo, e di costituire un dipartimento di
engineering dedicato alla progettazione di impianti. Attualmente l’azienda
è fortemente impegnata nello sviluppo di prodotti e processi ecosostenibili,
come testimoniano i premi (“COOP for Kioto”) e il recente accordo col
Ministero dell’Ambiente “acqua ad emissioni zero”.


Descrizione Posizione Offerta:
Grande Azienda Alimentare, leader di mercato, cerca risorsa neo-laureata in
Ingegneria Elettronica, dell’Automazione o in Informatica.
Coinvolto in progetti anche a raggio internazionale, il/la candidato/a sarà
inserito in un team che si occupa di tematiche ad elevato valore tecnologico
nel campo dell’automazione, Internet Of Things (IOT), machine learning.
Intraprenderà un percorso professionale con assolute prospettive di
crescita.
•    La risorsa darà iniziale supporto alle attività quotidiane di
assistenza alla manutenzione degli impianti e progettazione HMI (Human
Machine Interface) o Scada
•    Effettuerà attività di debug, testing di software e hardware già
presenti nel mercato globale, ma anche in fase di progettazione, affiancando
i colleghi progettisti
Il/la candidato/a ideale ha un background tecnico-ingegneristico di tipo
Elettronico/Elettrotecnico, una buona conoscenza del pacchetto Office e uno
spiccato interesse verso le tecnologie PLC, HMI, Database (rappresenta un
requisito preferenziale la conoscenza e programmazione di PLC Siemens e
database MSSQL).
E’ richiesta la capacità di lettura di schemi elettrici. La conoscenza
delle procedure di testing, che precedono il rilascio dei programmi,
rappresenta un requisito preferenziale. Inoltre è richiesta una buona
autonomia nella conversazione, sia orale che scritta, in lingua inglese.
Completano il profilo doti di problem solving, comunicazione, capacità di
lavorare in team, interesse verso l’informatica/automazione.
La sede di lavoro è Scorzè (VE). E’ richiesta disponibilità a sporadiche
trasferte.
Inviare CV dettagliato a: selezione@sanbenedetto.it
Tel: 041-5859968

Contatto per Candidature: selezione@sanbenedetto.it  0415859968

leggi

Aziende

EMBEDDED SW ENGINEER

Dal 31.08.2018 al 15.11.2018

Descrizione Azienda:
DisplayHub is a German based company, located in Karben, near Frankfurt am
Main.
The company business is the development and the distribution of visualization
solutions, mainly based on large size Liquid Crystal Displays. Part of the
company business is the development of driving solutions and networking
solutions for the displays, where the company provides its customers with
project specific HW and SW.

Along with the plan of expanding its business towards highly integrated
solutions, DisplayHub is planning to expand its organization, acquiring a
junior engineer giving him/her the possibility to build an international
experience and a strong competence in the fields of combined digital
electronics and embedded software.

Descrizione Posizione Offerta:
Project Scope:
Develop the skills and competences of a system software engineer, with the
target to hire him permanently as responsible person for design and
production of DisplayHub integrated solutions and customers support.
Starting from his/her skills, acquired at the university, we want to offer
the possibility to develop them further so that the candidate can become the
leader of the embedded software development within the company.

High-Level Requirements:
the candidate must have a University Degree in Computer Science (Laurea
Triennale in Informatica) and the following skills/orientation:

•    Ability to work in a multi-cultural environment
•    Ability to use English (spoken and writer) as primary working language
•    Willing to work in Germany (region of Frankfurt am Main)
•    Availability to travel for short period of time within Europe, to support
the customers in the design-in process
•    Flexibility to work along with projects schedule and requirements
•    Good skills of ANSI-C programming language
•    Programming in Java language is a plus
•    Knowledge of the most common network protocols and programming languages
•    Basic skills of Digital Electronics (circuits macro-blocks)
•    Basic skills on 8bit/32bit/64bit Microcontrollers and CPUs

Business Processes or Systems

the junior engineer is requested to support DisplayHub R&D Manager by
developing the following tasks:

1.    Co-develop the HW solution specification (high level concept design)
2.    Co-develop the FW platform for DisplayHub new display controller boards
3.    Co-develop the HW+FW platform for DisplayHub networking solutions (i.e.
SNMP)
4.    Co-develop the HW+FW platform for DisplayHub IoT solutions (i.e. Samsung
Artic)
5.    Develop the product documentation package and application notes
6.    Support the customers in the design-in process and in the after-sales
inquiries

The activity will also include the co-ordination with the other company
functions and external partners for the acquisition of all the needed
competences and support.

Knowledge requirements of specific tools:

  • Microsoft C++ Debugger and Compiler
  • Paradigm Ansi C Compiler
  • Java Compiler


Job location:
Karben, Germany (Frankfurt am Main)

Contacts:
Ruggero De Luca
Managing Director
DisplayHub GmbH
Dieselstrasse 22
D-61184 Karben
Germany
Email: rdeluca@display-hub.com
Telephone: +49 (0)6039 9387085
Mobile: +49 (0)173 1826656
Web: www.display-hub.com




Contatto per Candidature: Ruggero De Luca rdeluca@display-hub.com

leggi

Aziende

Sviluppatore Software

Dal 20.08.2018 al 15.11.2018

Descrizione Azienda:
FEN Srl è un' azienda specializzata nella produzione di impianti
agroalimentari destinati principalmente al mercato estero.
Ha sede a Tezze sul Brenta (VI) e conta un organico di circa 45 dipendenti.

Descrizione Posizione Offerta:
Per potenziare l'area tecnica/informatica si ricerca un giovane da inserire
nella posizione di Programmatore Software trasfertista con le seguenti
mansioni:

Mansioni:
- Sviluppo software c/o sede secondo standard aziendali;
- Installazione e collaudo software c/o clienti
- Assistenza da remoto su impianti made in FEN;
- Rispetto dei tempi di sviluppo software secondo diagramma Gantt;
- Collaborazione allo sviluppo tecnologico dell’azienda in termini di
struttura e di strumenti;
- Garanzia del rispetto della policy aziendale in materia di prodotto nei
confronti dei programmatori esterni;
- Semplificazione quanto possibile della programmazione software della
macchina.

Requisiti:

Requisiti di base:
- Laurea triennale o magistrale in una delle seguenti discipline:
Ingegneria informatica
Ingegneria dell'Informazione
Ingegneria elettronica
- richiesta manualità operativa;
- Inglese scritto e parlato B2 (da verificare in fase di colloquio);
- Disponibilità a trasferte estere (max 3 settimane consecutive);

Requisiti ideali:
- 2 o più anni di esperienza come programmatore di PLC;

Contatto per Candidature: uam@fenitalia.com

leggi

Pages